Enna, ultimo appuntamento con “Christmas in Jazz”

111

Ultimo appuntamento oggi, venerdì 27 Dicembre, con “Christmas in Jazz”, la rassegna musicale jazz di grande qualità che si sta svolgendo all’ex Galleria Civica di Enna (oggi SPE). La programmazione, organizzata dalla Cooperativa Olimpo, prevede domani sera lo spettacolo “Francesco Pantusa meets APJ Trio”. Protagonisti Francesco Pantusa (guitar), Giuseppe Trovato (piano), Fabrizio Scalzo (double bass) e Antonio Petralia (drum).Ecco qui di seguito alcuni cenni sugli artisti. Diplomatosi in chitarra classica, Francesco Pantusa vanta collaborazioni con vari esponenti della musica jazz in Italia come Franco Cerri, Giuseppe Milici, Mauro Schiavone, Francesco Buzzurro, Claudio Cusmano, Stefano Di Battista, Fabrizio Bosso e Massimo Moriconi. Si dedica da alcuni anni assiduamente all’attività concertistica esibendosi chitarra e voce, attualmente insegna chitarra nella scuola pubblica nei corsi ad indirizzo musicale. L’acronimo APJ Trio deriva, invece, dal nome del batterista Antonio Petralia, ideatore di questo ensamble formato da estimatori del jazz ed, in particolare, del “Piano Trio”, senza tralasciare interessanti collaborazioni con solisti di prim’ordine. Antonio Petralia con Peppe Trovato e Fabrizio Scalzo si propongono, con umiltà e grande rispetto, di eseguire sia brani originali e brani di compositori contemporanei siciliani, sia alcuni standards tra i più raffinati, portati alla storia del jazz dall’icona Bill Evans, pianista di sensibilità, capacità compositiva e interpretativa fuori dal comune al quale il trio è profondamente legato. Il repertorio, particolarmente curato nella scelta, sarà eseguito con arrangiamenti e dinamiche proprie, pur nel rispetto delle strutture originali. Il trio, ha all’attivo diversi concerti con ottimo riscontro di pubblico e critica, ha già un lavoro discografico in prossima pubblicazione.