Catania: Sit In dei lavoratori del Gruppo della Grande Distribuzione Fortè

Le scriventi OO.SS. SINALP SICILIA e USI PALERMO con il presente comunicato invitano la vs testata giornalistica al Sit In dei lavoratori del Gruppo della Grande Distribuzione Fortè presso la Prefettura di Catania per giorno lunedì 30 Dicembre 2019. dalle ore 10,00 in poi per manifestare contro la distruzione di 500 posti di lavoro a causa della crisi del Gruppo Fortè.

Le OO.SS. Sinalp Sicilia ed Usi Palermo oltre a diversi scioperi organizzati dal 30 agosto 2019 in poi presso i vari punti vendita ed a diversi incontri con la proprietà del marchio Fortè, hanno già organizzato un Sit In presso la Prefettura di Palermo dove hanno chiesto l’aiuto del Prefetto affinchè ci sia una presa di posizione della politica e dello Stato in difesa di 500 padri di famiglia.

L’augurio dei nostri iscritti è che il Tribunale di Catania nomini un Amministratore Giudiziario con il compito di cedere il ramo d’azienda ad un altro gruppo della GDO in grado di rivalutare e ricostruire il marchio Fortè salvaguardando il livello occupazionale.

Questo interlocutore esiste ed è la società Apulia srl che ha dichiarato un interessamento all’acquisizione della rete Fortè. Questa operazione per il bene dei lavoratori ed il futuro di questa terra deve essere portata a termine nel più breve tempo possibile e le scriventi OO.SS. saranno in prima linea con i propri iscritti affinchè ciò avvenga.

Vi aspettiamo giorno 30 dicembre alle ore 10 davanti alla Prefettura di Catania per testimoniare e rendere pubblico il disaggio e la sofferenza dei lavoratori interessati.