Battaglia,”La Terra Borgese”: un grande successo conclude la tournée in Cina del tenore Sciarpelletti

Si è conclusa con enorme successo – informa il critico Paolo Battaglia La Terra Borgese – l’imponente tournée in Cina del tenore Gianluca Sciarpelletti. Tre i Recitals e quindici i concerti che hanno visto protagonista supremo l’artista italiano in questa tournée conclusa a Pechino in Cina. Magnificato, applaudito e ambito dai più importanti teatri Cinesi, considerato il nuovo Pavarotti, Sciarpelletti è riuscito a stupire e soddisfare anche le attese vigili ed esigenti del vivissimo pubblico Cinese. 

Media, social media ed emittenti televisive cinesi hanno ripreso e trasmesso in diretta i concerti a milioni di spettatori. 


Gianluca Sciarpelletti, si è fatto stimare per la sua assoluta capacità vocale, ricca di armonia, di acuti perfetti e prodighi, nell’articolato e vasto  programma magistralmente interpretato in ben 15 brani tra liriche, romanze e canzoni popolari del grande repertorio. Innumerevoli e insistenti le richieste di bis da parte del pubblico. 

Una grande voce, una crescente carriera internazionale del nostro tenore nazionale, che tornerà in Cina il prossimo Marzo e Aprile, per ancora un’altra tournée di dieci concerti, nei più grandi teatri della Cina.