Il Cross di Poggio Allegro inaugura la nuova stagione della Polisportiva Marsala DOC

139

È stato il cross di Poggio Allegro (Mazara), prima prova del Grand Prix provinciale Fidal 2020, ad inaugurare la nuova stagione agonistica della Polisportiva Marsala Doc, alla cui presidenza Filippo Struppa è stato recentemente riconfermato per un altro quadriennio. Come pure Michele D’Errico alla vice presidenza. New entry nel direttivo sono, invece, Giuseppe Genna, cl. ’67, e Paola Imparato, che vanno ad affiancare i riconfermati Piero De Vita (segretario), Enzo Castiglione e Vito Cascio. Tra i tornanti del boschetto di Poggio Allego, due le batterie: una di 7500 metri per tutte le categorie maschili, dai più giovani alla SM55, e l’altra di 4500 metri per uomini Over 60 e donne. Nella gara più lunga, il più veloce tra i marsalesi è stato Enzo Lombardo (30 minuti e 47 secondi), seguito da Giuseppe Genna classe ’68 (30’ e 58’’), rispettivamente quinto e sesto nella loro categoria d’età (SM50). Una bella prova ha fornito anche Silvio Giardina (31’ e 50’’), terzo nella SM55.

A tagliare il traguardo sono stati, poi, nell’ordine, Damiano Ardagna (32’ e 13), Fabio Sammartano (34’ e 31’’), Pietro Sciacca (34’ e 48’’), Agostino Impiccichè (35’ e 05’’). E poi ancora Salvatore Villa, Demetrio e Sebastiano Rizzo, Luca e Ignazio Cammarata, Giuseppe Valenza, Gianpaolo Graffeo, Giuseppe Genna classe ’67, Antonio Vatore, Francesco Petruzzellis e Roberto Pisciotta. Nella batteria donne e uomini Over 60, sugli scudi la veterana Matilde Rallo (22’ e 23’’), che ha centrato un brillante secondo posto di categoria nella SF50. A seguire, Elvira Clemente (quinta nella stessa categoria della Rallo), Michele Torrente e l’ottantenne Andrea Greco. E domenica prossima, la Polisportiva Marsala Doc sarà presente anche alla Maratona di Ragusa, una classica che ogni anno inaugura la stagione del fondismo siciliano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.