domenica, Luglio 21, 2024
HomeCronacaSettimana ecumenica: incontri ad Alcamo tra esponenti di diverse chiese

Settimana ecumenica: incontri ad Alcamo tra esponenti di diverse chiese

Giovedì 23, alle ore 21, si terrà un incontro presso la Chiesa di San Giuseppe ad Alcamo con  la presenza del pastore Mauro Costa della Chiesa evangelica della Riconciliazione, di padre Petrica Taraboi, della Chiesa ortodossa rumena e i parroci della chiesa cattolica don Francesco Mistretta, don Aldo Giordano e don Francesco Furnari. Lo stesso incontro si terrà il 4 febbraio presso la Chiesa evangelica della Riconciliazione sempre ad Alcamo.

L’incontro si tiene all’interno della  Settimana ecumenica per l’unità dei cristiani, evento ecumenico mondiale promosso dal Consiglio ecumenico delle chiese (CEC), che riunisce le principali denominazioni evangeliche, anglicane e ortodosse nel mondo, e il Pontificio consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani presso la Santa Sede: un’occasione privilegiata per tutti i cristiani di diverse denominazioni di ritrovarsi in spirito di comunione quest’anno sul tema “Li trattarono con gentilezza”, titolo tratto da un brano degli atti degli Apostoli che richiama l’accoglienza reciproca e la sfida educativa sulle migrazioni.

Nelle foto:

1)   gruppo dopo incontro ecumenico nella chiesa valdese a Trapani (20 gennaio 2020)

2)ed equipe dell’ufficio diocesano per l’ecumenismo ed il dialogo: da sinistra

Adele Pastore, esponente del Movimento dei Focolari, referente della Diocesi presso l’Ufficio regionale per l’ecumenismo ed il dialogo

Antonino Carpitella,

Da  poco ha conseguito la laurea in Giurisprudenza con una tesi sulla presenza islamica in Sicilia con il professore Bucci ed in passato ha collaborato con una rivista giuridica dedicata ai diritti nell’area del Mediterraneo e sul costituzionalismo arabo.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS