Controllo del territorio: marito e moglie arrestati per spaccio di droga

Marito e moglie, Francesco Paolo Bonanno e Anna Maria Chetta, rispettivamente di 61 e 58 anni, sono stati arrestati dai carabinieri di Trapani, per detenzione e spaccio di stupefacenti.

I militari, durante un servizio di controllo effettuato ieri sera, a seguito di una perquisizione, nell’abitazione dei coniugi, hanno rinvenuto:

  • 63,65 GR.di cocaina, suddivisa in 156 dosi;
  • 63,80GR. dieroina, suddivisa in 90 dosi;
  • 39,65GR. dimarijuana, suddivisa in 18 dosi;
  • 16,52GR. dicrack, suddiviso in 44 dosi;
  • 3.450 euro in contanti daritenersi provento dell’attività illecita;
  • e 2 bilancini di precisione.

Tutto il materiale, trovato dai Carabinieri in bella vista come se fosse messo in vetrina al supermercato, è stato sottoposto a sequestro.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati invece tradotti presso la loro abitazione in regime degli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo come disposto dall’Autorità Giudiziaria competente.

Durante il servizio, che ha visti impegnati oltre 25 militari dell’Arma e 10 mezzi sono state identificate circa 100 persone a bordo di 52 veicoli, eseguite contravvenzioni per oltre 6000 euro, 5 mezzi sequestrati, 7 documenti ritirati e 4 esercizi commerciali controllati.

Tra queste persone controllate è stato denunciato in stato di libertà B.B. classe 75 trovato alla guida di un motorino senza patente.