Palermo,Teatro Massimo: aperto il X punto-ristorazione Ersu

102

Sarà il punto-ristorazione numero 10 per gli studenti ERSU Palermo, quello inaugurato oggi presso il Teatro Massimo con taglio del nastro alle ore 12,30, presso la sala del “Caffè del Teatro Massimo”, in piazza Giuseppe Verdi a Palermo, all’interno dell’omonimo Teatro. La ristorazione, allocata in una delle location più belle e prestigiose esistenti, è fruibile da tutti gli studenti ERSU, dal lunedì al venerdì, dalle ore 12 alle ore 15.

All’inaugurazione sono gli interventi di: Giuseppe Di Miceli (presidente ERSU Palermo), Emanuele Ribaudo (presidente COT Ristorazione), Leoluca Orlando (sindaco di Palermo), Roberto Lagalla (assessore regionale dell’Istruzione e formazione professionale).  Sull’iniziativa, l’assessore regionale dell’Istruzione e formazione professionale Roberto Lagalla ha sottolineato che si tratta di “un segnale originale e importante che segna, simbolicamente, il positivo avvio del lavoro del nuovo Consiglio di amministrazione dell’ERSU di Palermo presieduto dal professore Giuseppe Di Miceli e che risponde all’idea di connettere sempre di più il tessuto urbano con quello universitario”.

Le altre quattro sedi di ristorazione ERSU a Palermo sono: Santi Romano (cittadella universitaria), San Saverio (via G. Di Cristina), Mensa dell’Ospedale Civico (zona Policlinico Universitario), Santissima Nunziata (piazza Casa Professa). Cinque strutture convenzionate di ristorazione sono, invece, funzionanti nelle altre città in cui Ersu Palermo opera: Agrigento (Don Chisciotte, Via Mazzini, 14; Sempre Ghiotti, via Delle Industrie snc, zona Industriale Aragona/Agrigento/Favara), Caltanissetta (La Paglia, Via L. Russo, 1; Moulin Rouge“, Via Leone XXIII, 30/32 ) e Trapani (Il Pilota, Stazione Marittima in via Ammiraglio Staiti).

Giorno 10 febbraio 2020 sarà avviato anche il funzionamento della ristorazione per gli studenti residenti presso altre due residenze Ersu di Palermo, rendendo ancora più capillare il servizio sul territorio: “Schiavuzzo” (via Schiavuzzo-piazza Rivoluzione) e “Biscottari” (via Biscottari–zona Cattedrale/Albergheria).  Si sta anche lavorando per definire la tredicesima sede di ristorazione, “Casa del Goliardo” (in piazza Marina), anche in relazione al previsto aumento dell’ospitalità residenziale della struttura.

Il bacino degli studenti Ersu Palermo è costituito da tutti i circa 40mila studenti regolarmente iscritti, per l’anno accademico 2019/20, presso le seguenti istituzioni di livello universitario: Università degli Studi di Palermo; Università LUMSA di Palermo; Accademia di Belle Arti di Palermo; Accademia di Belle Arti “Kandinskij” di Trapani; Accademia di Belle Arti e del Restauro “Abadir” di San Martino delle Scale; Accademia di Belle Arti “Michelangelo” di Agrigento; Conservatorio di Musica “Bellini” di Palermo; Conservatorio di Musica “Scontrino” di Trapani; Istituto Musicale “Toscanini” di Ribera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.