A Marsala, il 2° Congresso del Tavolo Permanente delle Professioni Tecniche della Provincia di Trapani

Si è svolto venerdì a Marsala, presso l’Isiss Abele Damiani, il 2° Congresso promosso dal Tavolo Permanente delle Professioni Tecniche della Provincia di Trapani. Davanti ad una numerosa platea si sono sono riuniti molti illustri relatori che, con le loro diverse competenze, hanno affrontato a 360° gradi il tema della sostenibilità.

Ingegneri, Architetti, Geometri, Agronomi, Geologi, Periti agrari, Periti Industriali ed Agrotecnici hanno dato il proprio contributo per la promozione di un sapere condiviso sul tema cardine del nostro tempo.

Al termine dei lavori congressuali è stata letta e sottoscritta dagli 8 Ordini e Colleghi professionali (che compongono il Tavolo Permanente delle Professioni Tecniche della Provincia di Trapani ) una mozione che impegna gli stessi a promuovere ogni azione necessaria a implementare politiche e procedure per una sostenibilità diffusa.

Allo stesso tempo, il Tavolo Permanente delle Professioni Tecniche della Provincia di Trapani intende rilanciare il suo ruolo di interlocutore istituzionale.

Tanti i temi discussi in occasione dei lavori del Congresso: dalla salute allo smaltimento dei rifiuti, dall’ecologia nel progetto architettonico alla blue growth, dalla produzione biologica al rilievo BIM, dalla geotermia alla manutenzione delle infrastrutture.

Su quest’ultimo argomento, abbiamo sentito l’ing. Angelo Valsecchi, segretario del Consiglio Nazionale Ingegneri.

Ai nostri microfoni anche il Portavoce del Tavolo Permanente delle Professioni Tecniche della Provincia di Trapani, il dott. geom. Francesco Parrinello che ha spiegato gli obietti del Congresso.

In rappresentanza dell’amministrazione comunale è intervenuto ai lavori anche l’Assessore all’Urbanistica Rino Passalacqua.