Dalì: “Stage formativi per i giovani, così si possono potenziare gli uffici delle circoscrizioni”.

“Le circoscrizioni sono sottodimensionate dal punto di vista organico, offrono pochi servizi e quelli che offrono, per il motivo di cui sopra, si trasformano spesso in disservizi.

L’amministrazione comunale accenda delle convenzioni con le università e ordini professionali per istituire stage formativi all’interno delle 8 sedi decentrate”.  A sottolinearlo è Eusebio Dalì, vicepresidente Ast, dirigente di Forza Italia e fondatore del laboratorio politico “Palermo merita di più”.“Pensate, cinquanta  giovani palermitani che, magari con un piccolo rimborso spesa, fanno un’esperienza formativa importante e si rendono utili alla cittadinanza; pensate, uno sportello Tari o un ufficio H in ogni circoscrizione, per fare un esempio. Il decentramento, quello vero, parte da qui e da’ più ampi poteri a presidenti e consiglieri di circoscrizione: veri baluardi del territorio e non portatori d’acqua alla bisogna”.