E’ nato Sicilypedia.com l’innovativo portale turistico della provincia di Trapani

344

Dal 1 di Gennaio è on line Sicilypedia.com  , il nuovo portale web nato per l’esclusiva esigenza di far conciliare l’offerta e la domanda turistica in provincia di Trapani. La start up nata per volere di Michele Rallo, si propone di accendere i riflettori su tutto ciò il nostro territorio ha da offrire in termini di incoming turistico.

Bed & Breakfast, hotel, tour organizzati, e prodotti tipici del nostro tettorio tutto a portata di pochi semplici click direttamente prenotabili ed acquistabili on line. A differenza dei vecchi portali turistici, Sicilypedia è innovativa per la presenza di un potente booking engine che permette la prenotazione diretta dai consumatori agli operatori turistici con tutti i piu’ moderni metodi di pagamento on line.

La creazione di contenuti web come articoli, video, e cartoon animati creati ad hoc per generare interesse sul nostro territorio è la marcia in più che si propongono gli ideatori del progetto, già vincitori sul web per aver creato il brand “stagnone” come sinonimo di Kitesurf in tutti gli angoli del mondo ed i risultati sono stati grandiosi.

Esportare quindi il modello “stagnone” su Trapani e su Marsala è la nuova scommessa del team.

L’idea nasce dal fatto che il territorio della provincia di Trapani era privo di una piattaforma di riferimento completa ed esaustiva che potesse essere un serio e credibile punto di riferimento per il turista in arrivo: dove dormire, cosa fare e cosa visitare durante il proprio soggiorno sono gli scopi che si prefigge sicilypedia, dal noleggio di una singola bicicletta alla prenotazione dei più lussuosi hotel, il  tutto rigorosamente on line, oltre che la possibilità di navigare per tema: vacanze romantiche, animali benvenuti etc.: risorse turistiche a 360° quindi. Un nuovo modello di Local Travel blogging che coinvolgerà i socials in tutte le sfumature dalle stories di instagram a Tik Tok.

Il progetto è stato già recepito con convezioni da Ast Marsala, l’Associazione Strutture Turistiche Marsala e dall’Ase, Associazione strutture extra alberghiere Marsala. Per gli operatori turistici è possibile aderire direttamente on line al seguente link: https://sicilypedia.com/mio-account/ nell’apposita sezione “Diventa Venditore”.

Il numero delle strutture turistiche accettate è contingentato a n15 per punto di interesse, per potere garantire a tutti la creazione di articoli post, video e recensioni da rimbalzare nei socials.

“Il nostro territorio, non investe sul web, sui social e sui contenuti che solletichino l’attenzione di potenziali turisti, oltre all’aeroporto infatti, una delle cause della flessione del turismo è stata l’assenza totale dei nostri prodotti sul web, e siamo certi che il nostro progetto riscuoterà attenzioni al livello nazionale ed internazionale, nel primo mese on line contiamo più di 10000 accessi unici su Sicilypedia, un risultato clamoroso, dato che per esigenze tecniche il sito non è ancora stato tradotto in altre lingue e siamo lontani da periodi squisitamente turistici.

Badate bene, i millenials nati sotto un mondo già digitalizzato hanno 20 anni oggi, solo tra un paio di anni avranno potere d’acquisto e rivoluzioneranno il mercato con le loro scelte, non essere visibili nei loro canali significa morire commercialmente” E’ la dichiarazione di Michele Rallo, responsabile del progetto.

Cos’è Sicilypedia scoprilo con i cartoon: https://www.facebook.com/Sicilypedia/videos/1047874805547963/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.