Mazara,Carnevale: ordinanza sindacale per divieto bevande ed alimenti in contenitori di vetro

A tutela della sicurezza e della salute pubblica, in occasione delle manifestazioni “Carnevale Addrabbanna Lu Ponti”, che prendono il via oggi nel quartiere Trasmazaro, il sindaco Salvator Quinci ha emanato l’ordinanza n. 29/2020 con la quale si dispone:

 – Il divieto di vendita e o somministrazione di bevande e alimenti in contenitori di vetro all’interno delle aree interessate agli eventi;

–  Il divieto di vendita per asporto di bevande in bottiglie ed in qualsiasi altro contenitore di vetro da parte di qualsiasi esercizio autorizzato;

–  Il divieto di detenere e consumare bevande ed alimenti in contenitori di vetro nelle vie e piazze interessate dagli eventi.


Tale divieto non opera non opera nel caso in cui la somministrazione e la conseguente consumazione avvengano  all’interno dei locali e delle aree del pubblico esercizio  di pertinenza dell’attività .

Nel caso di violazioni sono previste sanzioni amministrative pecuniarie da Euro 50,00 a 500,00 .

L’ordinanza è in vigore nel solo periodo della manifestazione.