“Per restare al Sud”, iniziativa a Palermo per dare voce ai giovani obbligati ad andare via dalla Sicilia

ERSU Palermo e ANDE Palermo organizzano, domani venerdì 21 Febbraio 2020, alle ore 16, presso l’Aula Schembri della residenza universitaria Santi Romano (viale Delle Scienze, ed. 1 a Palermo), l’iniziativa dedicata ai giovani siciliani “Per restare al Sud: opportunità, formazione, scelte.


Con l’iniziativa si vuole contribuire a dare voce ai giovani obbligati ad andare via dalla Sicilia per creare un dibattito serrato sulla necessità che vengano utilizzati tutti i fondi che garantirebbero un futuro e il rispetto della dignità degli studenti di oggi lavoratori di domani.


Partecipano alla manifestazione: l’assessore regionale dell’Istruzione e Formazione Professionale Roberto LagallaGiuseppe Di Miceli, presidente ERSU Palermo; Matilde Todaro, presidente ANDE Palermo; Dario Cartabellotta, dirigente generale dipartimento regionale Agricoltura Regione Siciliana; padre Antonio Garau, parroco Chiesa S. Paolo Apostolo, fondatore Movimento Valigie di Cartone; Sabrina Cannella, responsabile presidio Small Business Sicilia UniCredit Banca; Antonello Mineo, presidente Distretto produttivo MECCATRONICA Sicilia; Giorgio Salerno, vice-presidente Giovani Imprenditori SICINDUSTRIA Palermo; Giulia Zanotti, senior professional INVITALIA.

Moderati i lavori la consigliera nazionale ANDE Paola Catania.


Sponsor tecnico la società COT Ristorazione che offrirà una “coffee station”