Pantelleria alla 4° edizione della Conferenza Alfred Rittmann sulla vulcanologia

In occasione della quarta edizione della Conferenza Alfred Rittmann, che si è svolta al Monastero dei Benedettini di Catania, Pantelleria ha presentato il nuovo poster scientifico realizzato da Fulvio Fonseca, Andrea Ursino, Gaspare Inglese, Eugenio Nicotra, per la valorizzazione delle ultime attività di pertinenza geologica finanziate dal Parco Nazionale.

L’appuntamento che rappresenta dal 2009 il momento di confronto scientifico più rilevante per l’intera comunità vulcanologica italiana, è dedicato al ricercatore che fu uno dei primi vulcanologi che studiò l’isola di Pantelleria. A lui risale la pubblicazione della prima carta vulcanologica nel 1967.

Con il coordinamento scientifico dell’Associazione Italiana di Vulcanologia e Università di Calabria, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia il nuovo manifesto è stato strutturato in più sezioni e riporta la sintesi dei cicli geologici, la presentazione del nuovo itinerario vulcanologico di De Pasquale e Busetta, gli itinerari escursionisti del gruppo Cai Pantelleria sezione delle Madonie Petralia Sottana, i 4 geositi censiti dalla Regione Sicilia.

I riassunti di tutti i contributi scientifici della Conferenza sono stati pubblicati in un volume speciale della collezione Miscellanea INGV.