Torna la luce negli svincoli autostradali di Avola, Noto e Rosolini, Rossana Cannata (FdI): “Al via a breve gli interventi di ripristino dei corpi illuminanti”

Torna la luce negli svincoli autostradali di Avola, Noto e Rosolini. Lo annuncia Rossana Cannata, deputata regionale di Fratelli d’Italia, che spiega: “Il Cas ha emanato un ordine di servizio all’impresa aggiudicataria dell’appalto di servizio per la manutenzione degli impianti, per effettuare il ripristino dei corpi illuminanti degli svincoli di Avola, Noto e Rosolini”.

La deputata della circoscrizione siracusana aggiunge: “Si tratta di un intervento necessario per garantire la sicurezza degli automobilisti, messa a rischio dalla mancata illuminazione in tratti dove, purtroppo, si sono anche verificati diversi incidenti. Una criticità, questa, spesso causata dal deprecabile fenomeno del furto dei cavi di rame e per cui ne ho segnalato l’intervento anche presentando un’interrogazione parlamentare. Adesso la buona notizia: dopo i sopralluoghi già effettuati in settimana infatti – conclude l’on. Rossana Cannata – la ditta si è impegnata ad avviare i lavori entro pochi giorni, non appena cioè saranno consegnati i materiali (cavi, lampade, ecc,) necessari per il ripristino e già ordinati ai fornitori”.