Comune di Palermo, giunta approva il contratto. Cisal: “Ora si discuta del 2020”

“L’approvazione da parte della giunta di Palermo del contratto decentrato dei dipendenti comunali consente finalmente di applicare l’accordo raggiunto con i sindacati che prevede, tra le altre cose, maggiori tutele per i lavoratori e nuove risorse per tenere aperti musei e impianti sportivi. La delibera, esitata venerdì scorso con tutti i pareri necessari, chiude così una
lunga procedura relativa al 2019 e ci consente di avviare le trattativa per il 2020: il nostro auspicio, come ribadito più volte, è che si arrivi a un accordo in tempi brevissimi e non alla fine dell’anno. Confidiamo pertanto nella prosecuzione del dialogo con l’amministrazione che finora si è rivelato proficuo per la città e per i lavoratori”. Lo dicono Nicola Scaglione e Giuseppe Badagliacca del Csa-Cisal, commentando la delibera approvata venerdì scorso dalla giunta Orlando.