giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeCronacaImmigrazioneCoronavirus, Sea Watch verso Messina. Musumeci: "Quarantena a bordo o vadano in...

Coronavirus, Sea Watch verso Messina. Musumeci: “Quarantena a bordo o vadano in altro porto”

“Sea Watch ha finalmente un Porto. Navighiamo ora verso Messina, felici di portare le persone soccorse a terra”. Lo scrive su Twitter Sea Watch, che nei giorni aveva soccorso 194 persone al largo della Libia. Ieri avevano anche fatto appello all’Unione europea. Nella tarda serata di ieri è stato assegnato, dunque, Messina come porto sicuro.

“Faccio appello al presidente Conte”, ha detto il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. “Dal governo regionale siciliano è arrivato finora un responsabile atteggiamento rispetto alla gestione unitaria di questa emergenza. Ma serve reciprocità. Avevo chiesto ieri e ribadisco oggi: in un contesto di allarme come quello attuale, suona come una sfida al popolo siciliano pensare di fare sbarcare altri 194 migranti in Sicilia”, ha aggiunto. “Una quarantena a bordo è indispensabile o, se le autorità ritengono che la nave non lo consenta, si interloquisca con le autorità competenti e si diriga in altri porti”.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS