Due medaglie di Bronzo per l’Istituto Alberghiero”Abele Damiani” di Marsala ai Campionati della Cucina Italiana

Dal 15 al 18 febbraio 2020  a Rimini si è svolta la quinta edizione dei campionati della cucina italiana, organizzati dalla Federazione Italiana Cuochi.  Negli spazi della Fiera di Rimini si sono ritrovati,  tra  i protagonisti dell’enogastronomia nazionale e internazionale, anche i docenti e gli allievi degli istituti alberghieri, per gareggiare nelle quattro categorie previste dal regolamento,  Cucina Calda, Fredda, Pasticceria da ristorazione, Cucina Artistica , ma soprattutto per promuovere e sviluppare la cultura culinaria del nostro paese. Il Dirigente Scolastico, dott. Domenico Pocorobba, si mostra sempre aperto e disponibile ad attività ed esperienze formative, che possano favorire la crescita professionale degli allievi e facilitarne  l’ingresso nel mondo del lavoro.  L’Istituto Abele Damiani di Marsala partecipa già da quattro anni alla competizione nazionale,  arricchendo il medagliere Siciliano. Anche quest’anno gli alunni del Damiani salgono sul podio con due medaglie di bronzo ottenute da Occhipinti Luciano Samuel nella categoria cucina calda k1 Junior, e da Gagliano Federico nella categoria Pasticceria da ristorazione K2 Junior. Gli allievi sono seguiti dai due docenti di cucina,  i professori Pollari Alfonso e Bernardo Pupello che,   con collaborazione e affiatamento,  riescono ad esaltare le doti dei ragazzi affinché raggiungano risultati positivi.  La storia di Angelo Milone è da esempio per gli allievi che ancora frequentano l’istituto. Dopo aver ottenuto nelle edizioni precedenti dei campionati ben due  medaglie d’oro e due premi come miglior allievo per etica professionale, l’ex alunno del Damiani è entrato a far parte della Nazionale Italiana Cuochi Junior ed ha partecipato come concorrente all’ultima trasmissione televisiva “Antonino Chef Academy”.  Ora si trova a lavorare presso uno dei ristoranti più prestigiosi di Milano, confermando ancora una volta la valenza formativa e le infinite possibilità di inserimento nel mondo lavorativo offerte dall’ Istituto.