Marsala,coronavirus: continua la pulizia straordinaria nei locali comunale e nei bagni pubblici della citta’

Nel ribadire l’importanza di attenersi alle misure precauzionali per contrastare il diffondersi del coronavirus (che qui si riportano), l’Amministrazione Di Girolamo prosegue nella pulizia straordinaria di locali e uffici comunali di Marsala, sia centrali che periferici. Gli interventi riguardano anche i bagni pubblici di via Garibaldi, piazza Marconi e Villa Cavallotti. In particolare, al fine di intensificare l’igienizzazione dei suddetti locali, la pulizia è stata affidata ad una ditta specializzata che effettuerà quattro interventi quotidiani di sanificazione dei servizi.

“Misure igienico-sanitarie raccomandate dal Ministero della Salute”:

a) lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;

b) evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;

c) evitare abbracci e strette di mano;

d) mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro;

e) igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);

f) evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attivita’ sportiva;

g) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;

h) coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;

i) non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;

l) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;

m) usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate.