Emergenza Coronavirus: Sigel Marsala Vs Cuore di Mamma Cutrofiano,in programma oggi, non si disputa

Alla fine ha prevalso l’atmosfera di perplessità ed incertezza creata dai vertici intergovernativi e sportivi sull’emergenza Coronavirus. Quasi fuori tempo massimo, ma comunque prima della disputa delle partite della domenica relative ai Campionati Nazionali di A1 e A2 femminile, si è deciso di fermarsi e sospendere i massimi tornei di volley in rosa. Per effetto della presa di posizione della Lega Volley Femminile serie A, assieme a tutto il tabellone valevole per la 5^giornata di Pool Promozione e Pool Salvezza in A2 di oggi domenica 8 marzo 2020, pure la gara del “Fortunato Bellina” tra la nostra formazione, la Sigel Marsala Volley e il Cuore di Mamma Cutrofiano con inizio programmato per le ore 17.00 non si disputerà ed è stata rinviata a data da destinarsi. Domani previsto Consiglio d’Amministrazione in Lega a Milano.

Appresa della notizia dai canali ufficiali della Lega Volley Femminile Serie A, il presidente della Sigel Marsala Volley, Massimo Alloro, a caldo, guarda con favore il blocco dei campionati e finanche ha voluto rilasciare le seguenti esternazioni:

Abbiamo fortemente voluto e lo abbiamo precedentemente richiesto nelle sedi opportune di fermare il campionato di Serie A. Abbiamo lottato con le nostre valide argomentazioni per giungere a questa conclusione. Era diventata, in tutta sincerità, una situazione insostenibile per tutte le parti in causa. La decisione saggia di sospendere tutto ci lascia soddisfatti, come Società. Adesso aspettiamo il Cda di Lega a Milano in programma domani, nel corso del quale avremo ulteriori lumi a riguardo e decisioni certe sulla sospensione e l’eventuale ripresa dell’attività agonistica

Qui di seguito le dichiarazioni del presidente Lega Volley Femminile serie A, sig. Mauro Fabris, che annunciano la sospensione dei campionati di Serie A:

La Lega Pallavolo Serie A Femminile comunica la sospensione dei Campionati di Serie A1 e Serie A2 Femminile, sin dalla giornata di oggi, domenica 8 marzo. Tutte le partite in programma – valide per la 10^ giornata di ritorno della Regular Season di Serie A1 e per la 5^ giornata delle Pool Promozione e Salvezza di Serie A2 – sono rinviate a data da destinarsi.

Agiamo con senso di responsabilità nei confronti delle atlete e degli staff delle nostre squadre – afferma Mauro Fabris, presidente di Lega -. Dispiace solamente che autorità politiche e sportive che hanno più responsabilità di noi abbiano generato una situazione non chiara che ha causato solo caos e paure. Scrivere, come fa il Governo, che si possono disputare gli eventi sportivi a porte chiuse ma contemporaneamente limitare la mobilità dentro e fuori le cosiddette ‘zone rosse’, è qualcosa di assolutamente incomprensibile. Se poi il Ministro dello Sport va in tv a dire che chi si ostina a giocare “non rappresenta più i valori morali”, tutto ciò risulta veramente troppo.