Truffa Asp, in manette medico e farmacista

La Guardia di Finanza di Messina ha arrestato un medico della Asp e un farmacista e notificato la sospensione dalla professione per un anno ad altri 5 medici di base accusati di una maxitruffa all’Asp. Sequestrati preventivamente beni mobili, immobili e denaro per 50mila euro.
L’inchiesta è stata coordinata dal procuratore Maurizio de Lucia.