Coronavirus,U.DI.CON Sicilia: “donare il sangue si puo’,nessun rischio”

 “Raccogliendo l’appello accorato di medici e associazioni di volontariato da tutta la Sicilia e dall’intero Paese, invitiamo i cittadini a continuare a fare ognuno la propria parte nella battaglia al coronavirus.Donare il sangue si può, anche in questi giorni di assoluta emergenza, e anzi proprio il grave momento richiede a tutti noi un ulteriore sforzo per garantire le trasfusioni e il buon funzionamento del sistema sanitario locale e nazionale”.

Lo afferma il commissario regionale dell’U.Di.Con Marco Corsaro a seguito delle numerose prese di posizione sulla carenza di sangue negli ospedali, un calo accentuatosi per l’epidemia di covid-19 e le conseguenti restrizioni ai movimenti stabilite dal Governo.
“Occorre ricordare – prosegue il dirigente regionale dell’Unione per la Difesa dei Consumatori – che le attività di raccolta in tutto il territorio nazionale non si fermano e che il Decreto #iorestoacasa consente sia ai donatori che al personale addetto di spostarsi da casa per raggiungere le sedi di raccolta sia pubbliche che associative. La donazione del sangue, infatti, rientra tra le tra le ‘situazioni di necessità’,mentre va anche chiarito che non vi è nessun rischio per la salute: durante il percorso della donazione vengono prese tutte le precauzioni anti covid-19″.

L’U.Di.Con Sicilia rimanda infine alle dettagliate indicazioni del Ministero della Salute per la raccolta sangue sul sito www.donailsangue.salute.gov.it. È inoltre la raccolta fondi promossa dall’U.Di.Con a favore degli ospedali italiani in difficoltà “Uniti contro il coronavirus”. Per effettuare una donazione è sufficiente accedere alla piattaforma GoFundMe.