Licata, causa Coronavirus: Salta la processione dell’Addolorata.

Quest’anno salterà a Licata la suggestiva e popolare processione della madonna addolorata, che era in programma venerdì 3 aprile. Si potrebbero infatti considerare “sfortunati” i licatesi, perché proprio quel giorno cesserà il decreto del Premier Giuseppe Conte in riferimento all’epidemia del COVID-19. Quindi niente viaggi scalzi, omaggi floreali, niente “Lu Venniri Matinu” cantato e omaggiato ormai da parecchi di anni dal Gruppo Zampognari licatesi “Vincenzo Calamita”, i migliaia di devoti devono accontentarsi per quel giorno di pregare davanti l’immagine miracolosa dell’omonimo simulacro per ringraziare la Mamma Celeste.