Palermo,coronavirus: 1/3 dei dipendenti della Città Metropolitana già a casa da oggi

La Città Metropolitana di Palermo ha dato esecuzione al regolamento temporaneo per il lavoro flessibile  ed alle altre direttive dell’amministrazione, e già dal primo giorno di attuazione un terzo dei dipendenti risultano non più in servizio presso le sedi dell’Ente.  

Questo dato è comunque da intendersi provvisorio, stante che nei prossimi giorni aumenterà il numero dei soggetti che si avvarrà di tale strumento.