Sorpreso fuori casa, aveva 900 grammi di erba: arrestato 32enne

Un 32enne palermitano, U.F., è stato arrestato dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, incappato in un controllo per il rispetto della normativa sull’emergenza sanitaria covid-19, è stato trovato in possesso di 900 grammi di marijuana divisa in tre buste due delle quali nascoste sotto un seggiolino per bambini posto nel sedile posteriore della vettura.

L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale Lorusso-Pagliarelli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa della convalida, la droga è stata trasmessa al laboratorio analisi sostanze stupefacenti di Palermo per le verifiche quantitative e qualitative.