Licata, sale a sei il numero dei contagiati

256

Arriva il quarto caso di Coronavirus a Licata, a questo se ne aggiungono altri due molto lievi, ma positivi al COVID – 19. In totale sono sei i contagiati nella cittadina marinara, nel pomeriggio di ieri infatti, sono stati analizzati tre nuovi tamponi che erano stati effettuati giorni addietro. Tra questi casi ci sarebbe un impiegato comunale di 66 anni, ai sintomi, secondo le ricostruzioni dei medici, sarebbe venuta a contatto anche la moglie, di conseguenza, tutta la famiglia è stata sottoposta in isolamento. Anche i colleghi di lavoro dell’impiegato assieme al sindaco Giuseppe Galanti e tutti i funzionari, svolgono da caso le loro funzioni per il caso che si è verificato. Ribadiamo l’appello a sua eccellenza il Prefetto di Agrigento a disporre un ulteriore aumento dei controlli sulle strade, e vi invitiamo a Rimanere a Casa. Oggi, insieme agli altri Sindaci della Provincia di Agrigento, abbiamo chiesto al Presidente Musumeci di far eseguire i tamponi su quanti rientrano in Sicilia. E’ una precauzione fondamentale!Lo ribadiamo: chi torna a Licata avvisi il proprio medico e si metta in isolamento volontario. Ci appelliamo al vostro senso di responsabilità!” ha dichiarato il sindaco di Licata, Giuseppe Galanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.