Guanti e mascherine per l’ospedale di Marsala grazie alla raccolta fondi promossa dal Rotaract

36

Continua la raccolta fondi promossa dal Rotaract di Marsala a favore dell’ospedale Paolo Borsellino di Marsala ed, in particolare, ai reparti che ospitano pazienti affetti da Covid 19.

Ieri mattina sono stati consegnati agli operatori sanitari  1000 mascherine e 6000 guanti  acquistati con parte dei fondi raccolti finora.

Si tratta della seconda trance di acquisti. Precedentemente erano già stati consegnati al presidio ospedaliero altri dispositivi di protezione individuale: tute, guanti ed occhiali.

In questo momento drammatico sono tante le manifestazione di solidarietà giunti da ogni parte a sostegno del grande sforzo che la sanità, in tutta Italia, sta facendo per far fronte all’emergenza.

Anche il tessuto imprenditoriale del territorio ha fatto sentire la sua presenza.

Nei giorni scorsi,  due aziende – Marsala Petroli” Marsala di Sebastiano Adamo & figlie Katia e Francesca Adamo e la Ditta “Governale Agri. Com. Service” Petrosino di Governale Saverio & C.  – hanno  donato 200 mascherine FFP2 all’Ospedale Paolo Borsellino.

Alla stessa struttura, le Cantine Pellegrino hanno donato un sistema di sanificazione.

Tempo fa la Zicaffè, storica azienda marsalese di torrefazione del caffè, ha comunicato l’acquisto di ventilatori polmonari per l’Ospedale di Trapani.

Stessa cosa ha fatto l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Trapani, in collaborazione con la Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri, che ha predisposto l’acquisto di un ventilatore polmonare da donare al reparto di Pneumologia dell’Ospedale di Trapani.

Non è stata da meno la Polizia Municipale di Marsala che, attraverso una raccolta fondi a cui hanno contribuito tutti i vigili, ha acquistato visiere e tute da destinare all’Ospedale Paolo Borsellino.

La Diocesi di Mazara del Vallo ha invece donato all’Ospedale “Paolo Borsellino” di Marsala un ecografo di ultima generazione e facilmente trasportabile che servirà per le Unità di Rianimazione e di Radiologia. 

Questi e molti altri che qui non abbiamo citato sono i piccoli, grandi gesti che in questi giorni stanno dimostrando la forza e l’unione della comunità in un momento drammatico come quello che stiamo vivendo.

Tanti anche i gesti a favore di chi sta vivendo un disagio di tipo economico ed ha quindi difficoltà nell’acquisto di generi alimentari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.