Mazara: prima vittima di covid-19

75

«La città di Mazara del Vallo è vicina alla famiglia del nostro concittadino Rosario Bonanno di 78 anni, rimasto vittima del coronavirus. Il signor Bonanno era ricoverato dal 22 marzo presso il reparto di rianimazione Covid-19 dell’ospedale “Paolo Borsellino” di Marsala, con un quadro clinico particolarmente delicato. Giungano alla famiglia le più sentite condoglianze dell’Amministrazione e del Consiglio Comunale tutto».

Lo dichiara il Sindaco Salvatore Quinci, appresa la notizia della morte di Rosario Bonanno, prima vittima da coronavirus a Mazara del Vallo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.