Raspanti ed Alì in visita al cimitero di Acireale

Mercoledì 8 aprile 2020 il vescovo mons. Antonino Raspanti ed il sindaco di Acireale ing.
Stefano Alì si recheranno al cimitero di Acireale perché, a motivo della diffusione epidemica
del Covid-19, i cittadini non potranno visitare i defunti in occasione della santa Pasqua. Il primo
cittadino acese deporrà simbolicamente una corona di fiori ed il vescovo impartirà la
benedizione portando la preghiera di coloro che avrebbero voluto offrirla ai propri cari.