mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeAmbienteMarsala,Sindaco Di Girolamo: “Continuiamo a lavorare per il territorio. Adesso aspettiamo la...

Marsala,Sindaco Di Girolamo: “Continuiamo a lavorare per il territorio. Adesso aspettiamo la presentazione dei progetti da parte dei Comuni”

Dopo i primi due avvisi di Agenda Urbana pubblicati all’Albo della Regione Siciliana e a quello del Comune lilibetano a metà marzo scorso, anche tutti gli altri sono adesso ufficiali e operativi. Si tratta di ben altri 10 provvedimenti che consentono di avviare la piena esecutività dell’importante sistema urbano policentrico della Sicilia occidentale che vede aggregati i Comuni di Marsala (Capofila), Trapani, Erice, Mazara del Vallo e Castelvetrano.

L’Organismo Intermedio Autorità Urbana Sicilia Occidentale – Comune di Marsala ha infatti approvato e pubblicato gli ulteriori avvisi sempre a valere sul PO FESR 2014/2020.

 “Grazie alla Pubblicazione di tutti gli avvisi, i Comuni di Agenda Urbana possono adesso presentare i relativi progetti – precisa Alberto Di Girolamo Sindaco di Marsala, Comune capofila. Cercheremo adesso di recuperare il tempo perduto a causa della lentezza dell’apparato burocratico della Regione. Da parte del Comune di Marsala abbiamo già individuato le nostre progettualità e abbiamo già pronti i progetti da presentare che riguardano la messa in sicurezza del Lungomare Boeo (azione 5.1.1), l’acquisto di nuovi due autobus elettrici (az. 4.6.2), la  sistemazione di paline elettriche e pensiline nell’intero territorio (az. 4.6.3), la realizzazione di piste ciclabili, urbana e zona sud (az. 4.6.4), la sostituzione di altri 5000 corpi illuminanti con i led (az. 4.1.3); nonché la creazione di un nuovo Asilo Nido cittadino (az. 9.3.1) e l’attuazione di importanti interventi socio-assistenziali “Dopo di Noi” (azioni 9.3.5 e 9.4.1 )”.

I Comuni di Agenda Urbana potranno beneficiare complessivamente di 70 milioni di euro e più specificatamente 18 per il Comune di Marsala, 17 per Trapani, 15  per Mazara del Vallo, 12 per Castelvetrano e 8 per Erice.

I nuovi Dieci Avvisi sono relativi alle seguenti Azioni:

4.1.1      Promozione  dell’eco-efficienza  e  riduzione  di consumi di energia primaria negli edifici e

               strutture pubbliche –  € 13.179.481,00

4.1.3      Riduzione   dei   consumi   energetici   delle   reti   di illuminazione pubblica –  € 9.146.987,00

4.6.1      Realizzazione   di  infrastrutture   e  nodi  di interscambio finalizzati all’incremento della

               mobilità collettiva e alla distribuzione  ecocompatibile  delle merci e relativi sistemi di

               trasporto –  € 6.320.001,00

4.6.2     Rinnovo del materiale rotabile –  € 2.363.520,00

4.6.3     Sistemi di trasporto intelligenti –  € 1.531.915,00

4.6.4     Sviluppo delle infrastrutture  necessarie all’utilizzo del mezzo a basso impatto ambientale –  €

              8.416.685,00

5.1.1     Interventi  di  messa  in  sicurezza  e  per  l’aumento della resilienza dei territori più esposti a   

              rischio idrogeologico e di erosione costiera –  € 6.597.211,00

9.3.1     Finanziamento piani di investimento per Comuni associati per realizzare nuove infrastrutture o

              recuperare quelle esistenti –  € 5.428.634,00

9.3.5     Piani di investimento in infrastrutture per Comuni associati  e  aiuti  per  sostenere  gli 

               investimenti   privati nelle strutture per anziani e persone con limitazioni nell’autonomia –  €

               1.619.205,00

9.4.1      Interventi  di potenziamento  del patrimonio pubblico esistente e di recupero di alloggi di proprietà

               pubblica dei Comuni e ex IACP per incrementare la disponibilità  di alloggi sociali e servizi abitativi 

               per categorie fragili per ragioni economiche e sociali. –  € 10.933.842,00

I Comuni avranno tempo per presentare le proposte fra i 60 e i 90 giorni e ciò secondo le scadenze indicate nei singoli avvisi.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments