Elezioni comunali, si vota in autunno

La Giunta Regionale Siciliana, con Delibera 141 del 10 aprile 2020, ha approvato un disegno di legge che modifica il periodo per l’elezione degli Organi degli enti locali per l’anno 2020′: Il disegno di legge, sulla quale adesso dovrà pronunciarsi l’Assemblea Regionale, prevede una tornata elettorale straordinaria, adottata per contenere e contrastare i rischi sanitari derivanti dalla diffusione del Coronavirus, da svolgersi tra l’11 ottobre e il 6 dicembre prossimo.  Interessati alla tornata elettorale sono 61 Comuni – i cui organi verranno prorogati – tra i quali due capoluoghi di provincia: Agrigento ed Enna. Le elezioni, programmate originariamente per il 24 maggio, erano state già rinviate dal governo regionale al 14 giugno (con eventuale ballottaggio il 28 giugno). Adesso, visto il permanere dell’attuale fase emergenziale, si è reso necessario prevedere questa nuova tornata autunnale.