Figuccia: “dalle opposizioni e dal Pd troppe ipocrisie sulla legge finanziaria regionale”

68

“Dalle opposizioni e dal Pd troppe ipocrisie sulla legge finanziaria regionale. Oggi i parlamentari del Partito Democratico hanno iniziato i lavori parlamentari con un inusuale piagnisteo dopo che in commissione bilancio hanno condiviso e contribuito a redigere le norme della legge di stabilità. Troppo facile additare la maggioranza sulle reali coperture di spesa alla manovra quando sanno che queste sono certe nella misura in cui il loro governo nazionale non depredi la Sicilia di quanto le spetta, sia in ordine all’utilizzo dei fondi extraregionali e Poc, sia sulla riduzione del concorso alla finanza pubblica, vero tema quest’ultimo di affrancamento economico da Roma. La legge finanziaria contiene 1,5 miliardi di risorse che serviranno a far ripartire l’economia dopo la crisi sanitaria da Covid-19. Ci sono fondi per famiglie, imprese, attività produttive, scuola, formazione e lavoro con sostegni per le assunzioni. Se questo è poco per il Pd lo dicano chiaro, ma passano alla storia per la politica dello struzzo”. Lo afferma Vincenzo Figuccia, deputato regionale dell’Udc.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.