“VirtualMente”: il nuovo progetto digitale dell’ I.I.S. “Rosina Salvo” di Trapani

L’I.I.S. “Rosina Salvo” di Trapani avvia il progetto “VirtualMente” per la realizzazione di “Ambienti di apprendimento innovativi” nell’ambito del Piano nazionale per la scuola digitale. Il progetto “VirtualMente” in linea con le finalità del bando PNSD azione #7 prevede la realizzazione di un ambiente di apprendimento collaborativo, laboratoriale (di sperimentazione nella logica Learning by doing), in movimento.
Uno spazio di apprendimento fisico e virtuale flessibile, adattabile, multifunzionale e mobile dove gli studenti possono osservare, sperimentare e verificare la realtà per dedurne la teoria, realizzare nuovi contenuti digitali stimolando la creatività: tutti gli stili di apprendimento sono coinvolti, in un processo di innovazione e inclusione.
Tale ambiente di apprendimento sarà caratterizzato da una serie di strumenti  hardware e software, dedicati al coding, robotica, STEM, realtà virtuale, BYOD, tinkering, collaborazione, inclusione, creazione di contenuti. Il tutto supportato da arredi che stimolano l’apprendimento.
Sempre nell’ottica dell’apprendimento innovativo, il Dirigente Scolastico Prof.ssa Giuseppina Messina ricorda, inoltre, che in questo periodo di Didattica a Distanza, l’istituto ha messo a disposizione (in comodato d’uso) 40 Pc, ed ha acquistato 20 Notebook, schede telefoniche e diversi supporti per la connettività.
L’ I.I.S. Rosina Salvo, interagendo adeguatamente con il presente e preparando i giovani al futuro, conferma la sua vocazione di scuola d’avanguardia.