In corso il premio regionale e nazionale In/Architettura 2020

C’è tempo fino al prossimo 18 luglio per presentare le proprie candidature al premio regionale e nazionale In/Architettura 2020 promosso dall’Istituto Nazionale di Architettura IN/ARCH e l’Associazione Costruttori Edili ANCE, in collaborazione con Archilovers.

L’edizione 2020 del premio In/Architettura prevede 20 premi regionali, assegnati in 9 eventi di premiazione locali, e i premi nazionali che saranno assegnati dalla giuria nazionale in una cerimonia di premiazione che si svolgerà in occasione della Biennale di Architettura di Venezia.

I premi saranno assegnati agli interventi, sia singolo edificio che complesso di edifici, di nuova costruzione/riqualificazione che siano ubicati in Italia, siano terminati nell’arco temporale compreso tra il 2014 e il 2020 e siano stati realizzati da soggetti italiani.

I nuovi premi Sicilia In/Architettura 2020 rappresentano un’occasione per effettuare una ricognizione delle architetture di qualità realizzate in Sicilia e in Calabria negli ultimi anni,
proseguendo la lunga tradizione dei premi In/Arch nati nel 1962 con una peculiarità unica in Italia: per la loro natura e la loro struttura i Premi In/Arch prima e i Premi In/Architettura oggi, hanno sempre affermato con chiarezza che la qualità di un’architettura non è circoscritta a questioni estetico-linguistiche ma è l’esito di un processo complesso che coinvolge tutti i passaggi della filiera produttiva: domanda, esigenze, programma, norme, risorse, progetto, realizzazione, controllo, gestione, manutenzione. 

I progetti presentati saranno valutati da una giuria composta da Fabrizio Aimar (Politecnico di Torino), Andrea Bartoli (Fondatore Farm Cultural Park), Michele Cannatà (Cannatá & Fernandes Arquitectos, Porto), Ignazio Lutri (Presidente IN/ARCH Sicilia), Alessandro Melis (Curatore Padiglione Italia Biennale di Venezia, Direttore Cluster for Sustainable Cities -University of Portsmouth), Presidente o Delegato Ance, Presidente o Delegato Regione Siciliana, Francesco Trovato (Art director Lettera 22).

Per candidare il proprio progetto basta andare sul sito web

https://www.archilovers.com/contests/inarch2020