Musumeci incontra la parti sociali. Obiettivo: un piano di ricostruzione economica

125

Il Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci ha incontrato, in videoconferenza, le organizzazioni di categoria, le associazioni datoriali e i sindacati con l’obiettivo di ragionare insieme sui contenuti del piano regionale per la ricostruzione economica dell’isola che la Regione intende varare nel più breve tempo possibile. L’obiettivo del Governo regionale è la realizzazione di un documento condiviso per accompagnare questo periodo in Sicilia, a sostegno delle imprese, dei settori produttivi e dei lavoratori, ma anche snellire il più possibile i processi burocratici e accelerare la spesa pubblica destinata agli investimenti e alle infrastrutture.

All’incontro hanno preso parte gli assessori Gaetano Armao, Toto Cordaro, Roberto Lagalla, Antonio Scavone, Mimmo Turano, Alberto Pierobon e Manlio Messina,

Oltre tre ore di riunione attorno a un tavolo virtuale che ha coinvolto i rappresentanti di trenta sigle: Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Cisal, Confsal, Coldiretti, Confagricoltura, Cia, Copagri, Sicindustria, Condindustria Catania e Siracusa, Confapi, Ance Sicilia, Legacoop, Confcooperative, Unicoop Sicilia, Unci Sicilia, Agci Sicilia, Casartigiani Sicilia, Confartigianato Sicilia, Cna, Claai Sicilia, Confcommercio, Federalberghi, Confesercenti Sicilia, Confimprese, Assoimprese e Anci Sicilia.

Le varie parti sociali hanno espresso le necessità e le criticità della propria categoria e del settore economico di riferimento.

Al termine del confronto, il governatore ha chiesto alle parti sociali di inviare entro il 12 maggio le proposte che saranno raccolte e sintetizzate da una speciale task force, guidata dal dirigente regionale Benedetto Mineo, creata per coordinare le misure finanziarie ed economiche necessarie a fronteggiare l’attuale crisi provocata dall’emergenza Coronavirus.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.