La Fanpage “Eventi sacri a Licata” cresce, ricorda anche qualche cenno storico

La pagina Facebook “Eventi sacri a Licata” accenna qualche cenno storico sulla storia della community, di come è cresciuta, da chi sono stati raccontati nel corso di questi anni, la storia, i valori, le usanze e tradizioni preziose della Città. I ragazzi di questa famiglia,che si è allargata durante questi anni, spiegano il profondo significato del logo raffigurato nell’immagine profilo come simbolo della passione per le tradizioni religiose, in particolar modo per la settimana santa. “La pagina “Eventi sacri a Licata” – si legge nel post – fu creata il 26 gennaio 2018 da un giovane ragazzo di 19 anni, che in seguito decise di volerla gestire insieme ad un altro ragazzo ancor più giovane, di 15 anni.
Questo logo raffigura la passione di entrambi per le tradizioni religiose licatesi, con particolare riferimento alla settimana santa. Al centro del logo troviamo la Croce cristiana che è il simbolo cristiano più diffuso, riconosciuto in tutto il mondo.
La croce ricorda la crocifissione di Gesù e la salvezza che deriva dalla sua passione e dalla sua morte. Al centro della croce è collocato il Sacro Cuore che rappresenta il cuore di Gesù a cui i cristiani della Chiesa cattolica rendono culto. A circondare il tutto vi è la corona di spine che è la corona con cui, secondo i testi sacri, fu incoronato Gesù poco prima della sua condanna a morte, per mano dei soldati romani.
Infine all’interno del logo abbiamo trascritto una data, 2018, che rappresenta la data di creazione di questa pagina.
Infatti sin dal 2018 noi due giovani ragazzi con la nostra pagina, abbiamo cercato di non far perdere le nostre tradizioni e soprattutto di far rivivere le nostre tradizioni a tutti i licatesi  sparsi nel mondo.
Da oggi in poi questo logo, che sarà adoperato come nuova immagine di profilo, rappresenterà la pagina da noi gestita.
Grazie a tutti coloro che ci seguono ❤”