Sciopero dell’Ansa, Miccichè: “Presidio di informazione qualificata, solidarietà ai giornalisti”

166

“Esprimo la mia personale solidarietà e quella dell’Ars ai giornalisti dell’Ansa in sciopero contro l’ipotesi del ricorso ad ammortizzatori sociali. L’Ansa, assieme a tutte le altre agenzie e mezzi di informazione, sono presidi fondamentali, in particolare nell’attuale fase dell’emergenza Covid-19, rappresentando un tipo d’informazione qualificata, grazie a professionisti che verificano ogni tipo di notizia”.

Così, in una nota, il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè. 

“Mi auguro – conclude Miccichè – che questa situazione si sblocchi in maniera tale da potere garantire ai cronisti di continuare a svolgere il proprio lavoro”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.