Peschereccio Terrasini, Milazzo (FI-PPE): “Vicino ai familiari, chiederò Commissione d’indagine al Parlamento Europeo”

219

 “La tragedia che ha colpito l’equipaggio del peschereccio Nuova Iside è una ferita che continua a sanguinare a causa del mancato ritrovamento del giovane Vito Lo Iacono, rispettivamente cugino di Giuseppe e nipote di Matteo Lo Iacono, i cui corpi senza vita sono già stati restituiti dal mare. Io e tutto il gruppo parlamentare del Partito Popolare Europeo ci stringiamo al dolore della comunità terrasinese, con l’auspicio che le ricerche possano condurre all’esito sperato. Un dramma che impegna le Istituzioni a rendere giustizia, principalmente alle famiglie coinvolte, che meritano di conoscere la verità sulle cause della morte dei proprio cari. Per tale motivo ho preso l’impegno di promuovere una Commissione d’indagine in seno al Parlamento Europeo e far luce sull’accaduto. Altresì mi farò carico di sensibilizzare i colleghi del Parlamento siciliano affinché i familiari dei deceduti non siano dimenticati”. Lo afferma l’eurodeputato del PPE, on. Giuseppe Milazzo, che aggiunge: “Ringrazio il sindaco di Terrasini, Giosuè Maniaci, le Forze dell’Ordine, la Guardia Costiera, l’Areonautica e la Marineria locale per la professionalità mostrata durante la gestione della vicenda e per il dispiegamento di energie messe in campo nel corso delle ricerche che ancora continuano”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.