Licata, Palazzetto “Nicolò Fragapane” ancora chiuso. Rossella Porrello:“Si faccia qualcosa per riaprirlo”

495

La mancata apertura del Palazzetto dello Sport “Nicolò Fragapane” a Licata mette in difficoltà molte associazioni sportive,che usufruivano della struttura. A lanciare un appello all’amministrazione comunale è Rossella Porrello, in cui rivolge la sua attenzione alle difficoltà che le società sportive stanno affrontando in questo momento, dicendo che nessuno si è presa la briga di comunicare alla città le modalità di rilancio dello Sport. Il Palasport è ormai chiuso da 3 anni, le numerose richieste di riapertura non sono assolutamente mancate. “Ad oggi – scrive Rossella Porrello –  non c’è nessuno che ci abbia informati su cosa l’amministrazione ha voglia di fare per rilanciare lo Sport a Licata, soprattutto visto la mancanza di strutture nel territorio idonee ad accogliere i ragazzi, ma se si vuole iniziare bisogna che si inizi a lavorare per la riapertura del palazzetto, dando la possibilità alle società uscenti il diritto di poter fare attività. Ma il comune insieme agli enti competenti devono prendersene carico.” Le società a questo punto aspettano risposte concrete, per dare una continuità alle attività interrotte due mesi fa dal lockdown.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.