Napoli, è morta la sorella di Gennaro Gattuso: aveva solo 37 anni

Lutto nel mondo del calcio italiano, si tratta della sorella dell’allenatore del Napoli, Gennaro Gattuso. La donna aveva solo 37 anni, è morta nella mattinata di eri nell’Ospedale di Busto Arsizio, dove era ricoverata da inizio febbraio. Francesca Gattuso, soffriva di una malattia rara e che non è stato purtroppo possibile contrastare e curare. La donna ha subito diversi interventi chirurgici per tentare in tutti i modi possibili, di tamponare e bloccare la malattia. È stata anche per tutto il periodo in terapia intensiva e in corsia. Subito dopo il decesso, Gattuso ha raggiunto la famiglia a Gallarate. Il Napoli ha espresso con un tweet la vicinanza al proprio tecnico. “Aurelio De Laurentiis con la moglie Jacqueline e i figli Luigi, Edoardo e Valentina, i dirigenti, lo staff tecnico, la squadra, tutta la Ssc Napoli e la Filmauro, abbracciano forte Rino Gattuso e partecipano al suo immenso dolore per la scomparsa della sorella Francesca”, si legge nel messaggio affidato all’account ufficiale del club.