Faita Sicilia riparte con tantissime novità e offerte per l’estate 2020…all’aria aperta

789
FAITA SICILIA, l’Associazione Regionale della Federazione delle Associazioni Italiane dei complessi Turistici all’aria Aperta, dopo l’emergenza sanitaria Coronavirus, riparte con tantissime novità e offerte per l’estate 2020. L’Associazione riunisce quindici campeggi e villaggi siciliani che raccolgono il 70% della ricettività del settore. Le strutture sono collocate lungo le coste di tutta Sicilia, in grandi spazi aperti e protetti, e sono accomunate da un unico fil rouge: l’amore per la natura.
Il turismo e l’intera economia italiana possono ripartire solo con la collaborazione e la solidarietà reciproca. Sulla base di tale fermo concetto, Faita Sicilia lancia una proposta innovativa, un’efficace operazione di marketing per rilanciare la Sicilia in un’estate “anomala”, per usare un eufemismo, per il settore turistico caratterizzata da alcuni punti principali:L’applicazione di un protocollo specifico dedicato alla sanificazione per una vacanza sicura;Una scontistica del  20 % riservata a target specifici di categorie di lavoratori meritevoli  come medici, infermieri, ricercatori, operatori sanitari, della Croce Rossa, della Protezione Civile, delle Forze dell’ordine.la formula “Scacciapensieri”: a chi sceglie un soggiorno nei camping FAITA Sicilia, saldando in fase di prenotazione, sarà offerta gratuitamente una polizza assicurativa che, in caso di annullamento, darà diritto al rimborso dell’intera somma. Ogni gestore ha aggiornato il suo DVR (documento di valutazione dei rischi) inserendo un allegato per il rischio biologico (legato al covid-19), sulla base di una attenta valutazione delle caratteristiche specifiche della propria struttura. Sono state predisposte le procedure e le attrezzature per l’igienizzazione di tutti gli ambienti e le regole per i lavoratori e per gli utenti volte a minimizzare i rischi per la sicurezza e, in tal senso, ogni camping ha individuato e formato un responsabile per l’applicazione di tali regole. Un modo per dire “grazie” a tutti loro, ‘angeli custodi’ della salute, che, dopo tanto stress, fatica e lontananza dalle famiglie, potranno godersi un sereno soggiorno in luoghi dove bellezza, pace e relax sono naturali cornici.  Tra le altre proposizioni, venerdì 12 giugno, in occasione della giornata di apertura della stagione estiva, i campeggi FAITA Sicilia regaleranno ai propri ospiti la Sicilycamping Card FAITA che darà diritto a tutta una serie di agevolazioni e sconti in convenzione – ad esempio per escursioni e spostamenti in loco -, il cui elenco sarà consultabile sul sito www.sicilycamping.com.
 
I nostri campeggi sono posti sicuri come a casa, ma nei quali gli alberi sostituiscono le pareti e al posto del soffitto ci si ritrova un magnifico cielo soleggiato, luoghi dove la brezza del mare purifica costantemente l’aria portando l’odore acre e selvaggio della salsedine, tra i suoni della natura a fare da sottofondo. Non è poesia. E’ concreta realtà. La vacanza da noi è open air, è senso di libertà, indipendenza. Siamo ben lieti di tornare ad accogliere i nostri ospiti con queste nuove iniziative, modulate per la loro serenità.” questo il pensiero del presidente di FAITA Sicilia, Diego Ruggirello.
Dalle Eolie alle Egadi, da Taormina a San Vito lo Capo, ecco i 12 campeggi Faita Sicilia aderenti all’iniziativa “Ciuri ciuri, pure quest’anno”:
 
Camping & Village Rais Gerbi
A Pollina, a pochi km da Cefalù e dal Parco Naturale delle Madonie, sul mare della costa tirrenica siciliana, Rais Gerbi si trova una terrazza naturale ricca di vegetazione che si affaccia su una caratteristica caletta di ciottoli.
Camping Baia Unci       
Sull’isola di Lipari, nell’arcipelago delle Eolie, sul lungomare della spettacolare baia di Canneto, il camping si apre su una spiaggia ghiaiosa e un mare turchese e cristallino.
Villaggio Turistico Marinello
Tra Patti ed Oliveri, in provincia di Messina, situato sotto il promontorio di Tindari, il villaggio prende il nome dalla località in cui si trova, a ridosso della splendida riserva naturale dei “Laghetti di Marinello”.
Camping la Focetta Sicula
A Sant’Alessio Siculo, in provincia di Messina, direttamente sul mare, il camping ha accesso diretto a una bellissima spiaggia ghiaiosa, che si trasforma e diventa sabbiosa a una decina di metri dal bagnasciuga.
Camping Village Mokambo
A Fondachello di Mascali, tra Taormina e Catania, a venti metri dalla spiaggia, il villaggio accoglie i propri ospiti tra il mare e il suggestivo scenario dell’Etna.
Campeggio e Residence Al Yag      
A Pozzillo, nella zona di Acireale, aperto sul mar Ionio, Al Yag è immerso in un rigoglioso agrumeto, con l’Etna sullo sfondo che ne domina e caratterizza il paesaggio.
Camping Jonio
A Catania, su un’incantevole terrazza di scogliera lavica, incastonata nella mitica costa dei Ciclopi, il camping Jonio è uno dei villaggi in attività da più tempo e tra i più apprezzati di Sicilia.
Camping Luminoso
Direttamente sul mare, con un’ampia spiaggia privata, il villaggio si trova a Punta Braccetto, in provincia di Ragusa, ed è un punto di riferimento per coloro che amano la vacanza libera e a contatto con la natura.
Eurocamping Due Rocche 
A Butera, in provincia di Caltanissetta, Due Rocche è situato sul mare, in una zona pianeggiante e intensamente alberata; la spiaggia, quasi esclusivamente sabbiosa, è riparata in una grande insenatura naturale caratterizzata dal gruppo roccioso da cui il villaggio prende il nome.
Camping Egad
A Favignana, la più grande delle isole Egadi, immerso nel verde mediterraneo, tra pini, eucaliptus e oleandri, il villaggio si trova a due passi dal lido Burrone con il suo mare limpidissimo su fondali meravigliosi da esplorare in immersione.
Camping Village La Pineta 
A San Vito Lo Capo, in uno degli angoli più suggestivi del Mediterraneo, grazie alle splendide spiagge di sabbia fine che si fondono con acque cristalline, la struttura è immersa nel verde della macchia mediterranea.
Camping Village El Bahira
A San Vito Lo Capo, sul golfo di Cofano con i suoi splendidi tramonti, fra falesie di arrampicata e scogliere selvagge, adiacente a Bue Marino – la spiaggia più bella d’Italia 2015 per Legambiente -, El Bahira è una meta ideale per chi ama la vacanza in piena natura.
 
Per info www.sicilycamping.com – www.faitasicilia.it 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.