Nuovo ciak a Licata ad opera di “Finzia Cine Lab” per la realizzazione di un Film

844

Si torna a schiacciare il ciak,mettendo al centro dell’attenzione la città di Licata. La città torna ad essere il set di un film, a promuovere questa organizzazione  è la nuova associazione Finzia CineLab, successivamente,la pellicola sarà diffusa anche all’estero. La  federazione appena fondata, ha lo scopo di valorizzare i tesori e le bellezze di questa splendida città, creando un perno cinematografico che può diventare un volano importante per l’economia e le opportunità lavorative di tanti giovani. “Sono già iniziate – scrive la produzione – le riprese del primo film di Finzia CineLab, scritto e diretto da Salvo D’Addeo che si dimostra artista poliedrico, e la cui parte tecnica verrà affidata al video maker Angelo Carusotto. La pellicola sarà interamente girata a Licata, con attori licatesi e dell’hinterland, non professionisti. L’associazione finanzierà le riprese del film con l’aiuto di donazioni di piccoli imprenditori locali ai quali rivolgiamo un appello affinché aiutino questa bellissima iniziativa culturale (info: finziacinelab@gmail.com)”.

“Nella trama del film, che non sveliamo ancora, si darà ampio spazio – conclude Finzia CineLab – ai paesaggi, alle antiche tradizioni e alla storia della nostra città, una storia d’amore con risvolti avventurosi alla Indiana Jones”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.