Samonà. Fava: “Assessorato cambi nome in Difesa della razza”

“Un giovanotto che scrive versi in onore delle Schutz Staffeln, ovvero le SS, va curato.Il apresidente Musumeci, fascista mai pentito, invece se l’è scelto come assessore alla cultura.Lo avevamo scritto due settimane fa e lo ripetiamo: Alberto Samona, massone in sonno ed esegeta mai pentito di Delle Chiaie, va rispedito a casa a studiare la storia.Oppure Musumeci cambi nome all’Assessorato: non più <all’identità siciliana> ma <alla difesa della razza>.” 
Lo dichiara il Presidente della Commissione regionale antimafia Claudio Fava.