“Marsala deve rinascere”: si presenta coalizione di liste e cittadini a sostegno di Giulia Adamo

Marsala deve rinascere”. E’ questo lo slogan con cui una coalizione di liste, movimenti civici e singoli cittadini ha deciso di lanciare la propria sfida elettorale in vista delle prossime elezioni amministrative.
In questi mesi segnati dalla pandemia, un gruppo di cittadini ha infatti continuato a lavorare a distanza per progettare assieme la Marsala che verrà. Ne è venuto fuori un manifesto programmatico, ricco di contenuti e spunti di riflessione su ambiti e interventi da realizzare per il rilancio della città. Molti i temi affrontati: porto, aeroporto, sanità, sociale, ambiente, emigrazione giovanile, periferie, cultura, sport, agricoltura, turismo e protezione civile.

“Il manifesto programmatico che qui si propone – scrivono i firmatari – ha bisogno di essere portato avanti da una figura in grado di esprimere competenza amministrativa, capacità di sintesi, entusiasmo e amore per il territorio. Tutti requisiti che riconosciamo nell’onorevole Giulia Adamo, che nelle sue esperienze passate ha dimostrato di saper portare avanti iniziative di valore, che hanno lasciato un segno profondo nello sviluppo della comunità.

Tuttavia, se Giulia Adamo non volesse essere alla guida di questo progetto, riteniamo di poterlo portare ugualmente avanti, nella convinzione che solo le idee siano davvero insostituibili. Alla luce di ciò, individueremo al nostro interno un’ulteriore figura, capace di interpretare al meglio il programma amministrativo qui presentato per il rinascimento della città e di realizzarlo concretamente”.

La coalizione “Marsala Rinasce”
Antonia Zerilli
Angelo De Vita
Benny Musillami
Fabio Alba
Francesco Alagna
Francesco Amato
Francesco Genovese
Gabriella Tranchida
Giacomo Licari
Giacomo Manzo
Giuseppe Ferracane
Gregorio Saladino
Luigi Li Causi
Mario Figlioli
Mauro Plescia
Martino Morsello
Ninni Candela
Patrizia Montalto
Renato Curcio
Vincenzo D’Angelo
Vito Gandolfo