Marsala,reato ambientale: l’amministrazione comunale esprime il proprio plauso alla Procura ed alle Forze dell’Ordine

“Esprimiamo un sincero ringraziamento alla Procura della Repubblica di Marsala e alle Forze dell’Ordine per le delicate indagini volte a portare alla luce reati ambientali gravissimi, individuando ed arrestando i soggetti che li hanno compiuti. Un plauso al Nucleo operativo ecologico di Palermo che ha condotto l’operazione, poi brillantemente portata a termine”. È quanto afferma il sindaco Alberto Di Girolamo in merito alla incresciosa scoperta a Marsala di un illecito smaltimento di rifiuti pericolosi – materiale industriale in particolare – con grave nocumento per la salute pubblica. Come conferma il vicesindaco Agostino Licari (ha la delega all’Ambiente), all’avvio delle prime  indagini – in sinergia con le Forze dell’Ordine – ha pure contribuito la sezione ambientale della Polizia Municipale di Marsala.