Duplice omicidio a Canicatti: Trovati i copri di due fratelli 70enni

375

Due persone sono state assassinate ieri sera nelle campagne del Nisseno: sono i fratelli Filippo e Calogero Lo Monaca, imprenditori agricoli ultrasettantenni di Canicattì (Agrigento), uccisi nelle campagne di Delia, in provincia di Caltanissetta.   La scoperta è stata fatta nei pressi di un cascinale in contrada Deliella: il corpo parzialmente carbonizzato di una delle due vittime era sotto un’auto, l’altro cadavere era all’interno del casolare. A poco distanza dai due corpi sono state trovate alcune pietre sporche di sangue, verosimilmente utilizzate per compiere il duplice omicidio. Le indagini sono condotte dai Carabinieri del Comando provinciale di Caltanissetta che stanno scandagliando la vita familiare delle vittime; un terzo fratello, Antonino, 49 anni, fu ucciso anche lui in un agguato il 27 dicembre 1990, all’inizio della guerra di mafia a Canicattì.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.