Istituto“Duca degli Abruzzi” di Catania, ultimate Simulazioni Maturità 2020

dav


Concluse le prove tecniche in vista degli esami di Maturità 2020. Nell’aula magna del Politecnico del Mare “Duca degli Abruzzi” di Catania la simulazione per la dirigente Morsellino, la sotto-commissione (composta dai professori Santi Motta, Alessandro Costarelli, Paolo Bonanno, Elisabetta Giustolisi, Pamela Consoli, Francesca Nizza e Valeria Bellinghieri) e una rappresentanza degli stessi alunni composta da Giuseppe Valastro e Mariam Chaab è servita a visionare ulteriormente tutte le disposizioni e le precauzioni da intraprendere per assicurare lo svolgimento della Maturità in modo sicuro e nel pieno rispetto delle disposizioni regionali e nazionali.

“Niente è stato lasciato al caso- afferma la dirigente dell’istituto statale di istruzione superiore “Duca degli Abruzzi” Brigida Morsellino-saranno esami molto diversi rispetto al passato con controlli agli ingressi, le distanze garantire e un numero di persone ben definito all’interno delle aule. In quest’ultimo caso- prosegue la dirigente- lo spazio a nostra disposizione non manca. E’ ovvio che a settembre, con l’inizio del nuovo anno scolastico, ci sarà molto da lavorare. Abbiamo già chiesto alle istituzioni competenti di reperire nuovi locali per assicurare gli adeguati spazi a centinaia di alunni”.

 Commissioni interne già formate e complete con i docenti che esamineranno di presenza i vari studenti. Ragazzi normodotati e diversamente abili che saranno chiamati a svolgere una grande prova. Un trampolino di lancio per un futuro caratterizzato da mete ancor più ambiziose