M5S: “Sia fatta chiarezza sull’elezione del 2017 ad Erice”

209

Abbiamo  appreso da fonti giornalistiche i fatti che riguarderebbero la triste  vicenda connessa alle elezioni amministrative del 2017 ad Erice.
Nel  2020, salire agli onori della cronaca ancora una volta per fatti che  riguarderebbero il mercimonio del voto rappresenta una sconfitta per la  democrazia e per l’intero territorio.
Come MoVimento 5 Stelle abbiamo  da sempre basato la nostra azione politica sulla legalità. Il voto deve  essere esclusivamente espressione di Libertà e Democrazia e non  condizionato da logiche clientelari e di scambio, che rischiano ancora  una volta di danneggiare i cittadini e la reputazione della nostra  terra.
Nel rispetto del principio di non colpevolezza garantito  dalla nostra Costituzione, chiediamo che venga fatta quanto prima  chiarezza dai soggetti interessati e confidiamo nel prezioso lavoro  svolto dagli organi inquirenti e giudiziari.
I portavoce al consiglio comunale di Erice Eugenio Strongone, Alessandro Barracco e al Senato Vincenzo Maurizio Santangelo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.