Erice, Varchi (FdI): “Su presunte infiltrazioni mafiose intervenga il Governo”

A seguito delle indagini della Procura di Trapani, il cui esito è stato pubblicato dai media, Fratelli d’Italia ha presentato un’interrogazione parlamentare al Governo Conte. Ad annunciarlo è il deputato di Fratelli d’Italia Carolina Varchi, capogruppo in commissione giustizia. “Dalle notizie che apprendiamo dalla stampa – dice Varchi – ci troveremmo di fronte a prassi inaccettabili con cui l’organizzazione criminale si adopera per condizionare il risultato delle amministrative. Favori e pressioni che oltre ad influenzare il voto addirittura determinerebbero – aggiunge – le dimissioni dei consiglieri eletti e non più graditi. Di fronte a questo scempio della democrazia, chiediamo al Governo di intervenire in tempi brevi utilizzando le facoltà che il nostro ordinamento attribuisce per verificare l’operato e bonificare le istituzioni”. “In un momento di grave difficoltà economica per il nostro paese – conclude Carolina Varchi – la mafia è pronta a sfruttare la crisi e di certo lo Stato non può permettere che aleggi su un’istituzione il sospetto di connivenze con la criminalità organizzata”.