Palermo,Villa Filippina: “Le Occasioni,un’esperienza di teatro silente”

Teatro e tecnologia: tornare in scena dopo il Covid-19

Arti performative e cuffie wireless: l’8 luglio a Villa Filippina il Teatro Atlante presenta “Le Occasioni – Un’esperienza di teatro silente”, lo spettacolo da condividere in tutta sicurezza grazie all’innovazione dei dispositivi a radiofrequenza.

A Palermo la cultura si reinventa, crea nuove immagini e si mette in gioco con la voglia di ripartire e di tornare a stare tra la gente: per questo, mercoledì 8 luglio a Villa Filippina il Teatro Atlante presenta “Le Occasioni – Un’esperienza di teatro silente”, la performance tra passato e futuro del tutto inedita a cura di Emilio Ajovalasit e Preziosa Salatino.

Che si scelga l’appuntamento delle 20.30 o quello delle 22.00, la particolarità consiste nel consegnare agli spettatori cuffie dotate di tecnologia wireless  consentendo a ognuno di essere parte integrante dello spettacolo in modo inconsueto e assolutamente straordinario.

“La millenaria magia del teatro e del racconto” spiega Emilio Ajovalasit “incontra l’innovazione digitale per offrire agli spettatori un’esperienza sia intima che comunitaria.”

In linea con le attuali restrizioni per il contrasto alla diffusione del Covid-19, la performance così pensata permette un adeguato distanziamento sociale senza però dover rinunciare alla relazione fra attori e pubblico, prerogativa indispensabile di ogni spettacolo dal vivo.

La performance si ispira ad un’antica leggenda armena e racconta di un uomo che parte per cercare ricchezza e felicità: “gli è giunta voce che in un’isola lontana abiti un saggio dotato di poteri sovrannaturali a cui chiedere consigli e aiuto. Lungo la strada incontra altri personaggi, ognuno con le proprie storie e desideri” svela Preziosa Salatino.

Il viaggio diventa un percorso di formazione e consapevolezza, ma non per tutti. 

Sarà come partire per un viaggio immaginario, individuale e di gruppo in una location d’eccezione come Villa Filippina, spazio dal grande valore storico culturale e sede del Planetario, che da decenni ospita e sostiene manifestazioni artistiche di ogni sorta: i partecipanti attraverseranno questi luoghi ricchi di bellezza guidati dalle voci degli attori alla scoperta di scorci nascosti e narrazioni mai ascoltate prima. 

I protagonisti de “Le Occasioni – Un’esperienza di teatro silente” sono:

Regia: Emilio Ajovalasit;
Drammaturgia: Emilio Ajovalasit, Preziosa Salatino;
Voci narranti: Preziosa Salatino, Sergio Saporito, Federica Castelli, Aurelia Alonge Profeta;
Attori: Preziosa Salatino, Federica Castelli, Aurelia Alonge Profeta;
Paesaggi sonori: Guido Acquaviva;
Scenografie e costumi: Chiara Cavasio;

L’appuntamento è per mercoledì 8 luglio a Villa Filippina, alle ore 20.30 o alle ore 22.00. I biglietti sono disponibili su Eventbrite.

I posti sono limitati.

Scheda Evento

Titolo: Le Occasioni

Sottotitolo: Un’esperienza di teatro silente

Data: 8 luglio

Orari primo spettacolo: 20.30

Orari secondo spettacolo: 22.30

Luogo: Villa Filippina Piazza San Francesco di Paola 18
90138 Palermo

Biglietto: 11,92 euro acquistabile solo online

su Eventbrite http://www.teatroatlante.com/le-occasioni-un-esperienza-di-teatro-silente-8-luglio-villa-filippina/

Mail per informazioni: teatroatlante@yahoo.it

Sito internet: http://www.teatroatlante.com/

FB: https://www.facebook.com/teatro.atlante/

Evento: https://www.facebook.com/events/3185700038117151/?active_tab=about