Forza Italia: due amministratori di Cerda aderiscono al partito,plauso di Miccichè e Savona

Altri due giovani amministratori locali aderiscono a Forza Italia. Si tratta dell’assessore al Turismo e spettacolo del Comune di Cerda, Mariangela Sampognaro, e del Presidente del Consiglio dello stesso Comune di Cerda, Mario Dioguardi.

Stamane i due nuovi azzurri sono stati accolti all’Ars dal presidente della Commissione bilancio, Riccardo Savona.

“Prosegue senza sosta – dice Savona – la crescita del partito in Sicilia con tantissime adesioni di giovani amministratori e consiglieri comunali che hanno sposato la politica dell’azione a favore dei cittadini da parte di Forza Italia. Questi altri due nuovi giovani, che con passione si spendono quotidianamente – conclude Savona – troveranno in Forza Italia un alleato perfetto per migliorare la società con l’augurio che possano avere una carriera luminosa”.

“Accogliamo con grande soddisfazione – dice il Coordinatore regionale Gianfranco Miccichè – l’ingresso nella nostra grande casa di questi altri due giovani amministratori di Cerda, un assessore e il presidente del Consiglio comunale, che troveranno in Forza Italia, unica forza moderata del centrodestra, il partito che saprà riportare il Paese fuori dall’immobilismo. La scelta di preferire Forza Italia – conclude Miccichè – è l’ennesima prova che questo partito ha ritrovato un nuovo appeal tra i giovani e quelli che non lo sono più”.    

“Abbiamo aderito a Forza Italia con molto entusiasmo – dicono Sampognaro e Dioguardi – perché rispecchia le nostre idee e i valori moderati e liberali, e siamo convinti che l’azione e l’impegno di Forza Italia, attraverso gli amministratori e i dirigenti del partito, è la strada maestra per la rinascita dei nostri territori”.